Home / Sessualità / Perché le donne non vogliono fare l’amore

Perché le donne non vogliono fare l’amore

Nella vita di ogni donna è normale avere periodi alti e bassi in ambito sessuale, ma se questi periodi tendono a durare un po’ più a lungo del solito, allora forse è il caso di interrogarsi sul perché non si ha più desiderio sessuale e sul perché non si vuole più fare l’amore:“Ci sono una serie di cose che possono notevolmente influenzare la libido, anche nelle donne tra i venti e i trent’anni”, dice Lauren Streicher, assistente professore clinico di Ostetricia e Ginecologia presso la scuola di medicina della Northwestern University.

Fortunatamente, i ricercatori stanno lavorando per trovare una soluzione rapida per le donne che hanno una libido carente. Infatti, nel caso si tratti di disfunzione sessuale sono in fase di sperimentazione due nuovi farmaci: si tratterebbe di una sorta di “viagra femminile”.

Parliamo tuttavia di farmaci ancora in via di sperimentazione e che faranno la loro comparsa nelle case farmaceutiche non prima di tre o quattro anni, ovviamente la nostra vita sessuale non dovrebbe avere un’attesa così lunga e allora cosa si può fare per far ritornare il desiderio, ma soprattutto perché una donna non vuole fare più l’amore?

Motivi per i quali una donna non vuole fare l’amore

Le cause possono essere molteplici

– Sei stressata

 

Sei sommersa di lavoro e hai un milione di impegni a casa, in queste condizioni è praticamente impossibile cambiare marcia mentalmente se si desidera avere rapporti sessuali. “Se una donna vuole avere un rapporto e quindi vuole sentire eccitazione o essere provocata, dovrebbe essere rilassata e non avere pensieri per la testa”, dice Streicher. “Se sei troppo stressata, non è possibile che tu abbia voglia di un rapporto sessuale. Per gli uomini, invece, l’attività sessuale sembra essere un “riduttore di tensione”, ma per le donne non lo è. Devono occuparsi prima del loro stress.”

Soluzione: Pensate a quali sono i vostri più grandi fattori di stress e cercate di fare una sorta di elenco e trovare per ognuno un modo per poterlo risolvere, in questo modo, avendo un piano per affrontarli ti sentirai più libera e pronta per godere dei piaceri del sesso, come dice la stessa Streicher. Piccoli trucchi come andare in un hotel fuori città per il fine settimana, vi farà dimenticare le vostre preoccupazioni e avere una mentalità più aperta al rapporto sessuale.

 

– La pillola anticoncezionale

 

Purtroppo, la stessa pillola che si prende per il sesso più spensierato può effettivamente mettere un freno al vostro desiderio. Il motivo è che i contraccettivi ormonali possono ridurre la quantità di testosterone libero (che aumenta la libido) nel corpo, che sembra influenzare alcune donne più di altre, dice Streicher. La pillola però, può anche portare eliminare quel picco di estrogeni di metà del ciclo che precede l’ovulazione e far venire voglia di darvi da fare, dice Shari Lusskin, professore aggiunto associato di psichiatria, ostetricia, ginecologia e scienze della riproduzione presso la Scuola Icahn di Medicina Mount Sinai.

Soluzione: Se il vostro desiderio si è annullato da quando avete iniziato a prendere la pillola, sarebbe utile rivolgersi al medico e di prendere in considerazione altri metodi contraccettivi.

 

– Sei più asciutta del deserto

 

Il segno rivelatore del corpo in eccitazione, è senza dubbio una vagina bagnata e quindi ben lubrificata che aiuterà durante la penetrazione e a raggiungere l’orgasmo. Molte donne però non riescono a lubrificarsi, tuttavia la mancanza di lubrificazione può non avere nulla a che fare con il vostro desiderio sessuale e dipendere invece dai farmaci che state prendendo come: la pillola anticoncezionale, o gli antistaminici, o antidepressivi.
“Un significativo gruppo di donne che soffrono di secchezza vaginale non lo correlano all’uso di farmaci”, dice Streicher. “Se qualcuno dal nulla ha secchezza, inizierà a dubitare di se stessa il che ha un enorme impatto sulla libido.”

Soluzione: Armatevi di lubrificante! Streicher suggerisce un buon lubrificante a base di silicone dato che sono più duraturi e più scivolosi rispetto alle versioni a base d’acqua.

 

– Hai una relazione a lungo termine

 

Sembra una contraddizione, ma gli studi hanno dimostrato che il desiderio sessuale di molte donne diminuisce dopo essere stata per un po’ di tempo con lo stesso partner, afferma Lusskin. Anche se il vostro rapporto sta andando benissimo, è possibile aver bisogno di tirare fuori qualche novità per avere un effetto sul vostro desiderio.

Soluzione: Non è necessario abbandonare il vostro partner per riavere il vostro desiderio. Invece, bisogna fare uno sforzo per cambiare le cose nel vostro rapporto. Diventare creativi con nuove posizioni, luoghi, e anche tempi. “Cambia i tuoi modelli e vedrai come farà bene rinfrescare la vostra vita sessuale”, dice Lusskin.

 

– Non sei dell’umore adatto

 

La depressione fa da serbatoio della libido di molte donne, dice Lusskin. E, purtroppo, la maggior parte degli antidepressivi (chiamati inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina, o SSRI) possono avere lo stesso effetto, dal momento che il neurotrasmettitore di serotonina ha dimostrato di giocare un ruolo fondamentale nell’eccitazione. Questi farmaci possono interferire con la funzione sessuale su più livelli, dal calo della libido a interferire con la capacità di raggiungere l’orgasmo, dice Lusskin.

Soluzione: in primo luogo, rivolgersi al medico per vedere se un altro farmaco può avere meno effetti collaterali. Ci sono anche alcuni farmaci che il medico può aggiungere a contrastare questo effetto se sono adatti a voi, dice Lusskin.

 

– Hai bevuto alcuni Martini di troppo

 

Mentre non c’è niente di male nel bere un bicchiere di vino prima di una bella “cavalcata”, troppo alcol può distruggere i vostri piani. “Una piccola quantità può a volte aiutare a rilassarsi e a diminuire le inibizioni, ma troppo può avere l’effetto di un sedativo”, dice Streicher. Infatti ci si sente esausti e il vostro corpo non sarà così sensibile alle carezze del partner.

Soluzione: rimanere vigili e essere consapevoli di quanto alcol si riesce a sopportare. Dal momento che il livello di ognuno è diverso, conoscere il limite personale di bevute aiuterà a garantire che la notte vada come previsto.

 

– Non ti senti sexy

 

Come i pensieri stressanti possono interferire con la vostra eccitazione, così la percezione negativa del corpo può avere un effetto simile. “Se non ti senti sexy e non ci si sente a proprio agio, non si giungerà certamente a togliersi i vestiti”, dice Streicher.

Soluzione: In primo luogo, vi ricordo che il vostro partner probabilmente non si accorge nemmeno di qualche chiletto in più o se avete la cellulite, un uomo quando è eccitato si sente così pompato che non ha nessun problema a stare con te e non baderà a queste cose. Ti senti ancora spaventato e preferisci coprirti con le lenzuola?Fai degli esercizi per aumentare la fiducia in te stessa e nel tuo corpo, ti aiuterà nella produzione di testosterone ed entrambi ne ricaverete ottimi benefici!

 

– Ti senti esausta

 

Se il pensiero di candele profumate e un grande, lussuoso letto ti fa venir voglia più di farci una bella dormita che del sesso probabilmente stai vivendo un periodo di insonnia. Per dirla semplicemente: il tuo corpo ha bisogno di sonno più che di sesso, quindi se non siete abbastanza riposate allora la vostra libido si spegne, dice Streicher.

Soluzione: In primo luogo, assicurarsi che si stia dormendo adeguatamente. Se ti senti ancora cronicamente stanco, è consigliabile visitare il medico e fare un esame del sangue per vedere se è l’anemia la causa della tua stanchezza, dice Streicher. “Alcune donne possono avere una carenza di ferro, e il primo segnale è che non vogliono fare sesso.”

 

– Provi dolore durante il rapporto

 

Quando la vagina non si sente bene, il vostro desiderio riceve un grave colpo. Ma il dolore pelvico e disagio durante il sesso può essere causato da molte cose: un’ infezione o una malattia sessuale come vaginismo (uno spasmo dei muscoli vaginali), candida. Può però anche avere connotazioni psicologiche, probabilmente i preliminari sono stati scarsi o assenti il che per una donna è non sentirsi del tutto desiderata, in quanto a differenza dell’uomo la donna ha bisogno di “sentire” e non che si sta facendo un semplice gesto meccanico. “Il sesso dovrebbe essere sempre piacevole. Se si prova dolore quando si hanno rapporti sessuali, ovviamente ciò provocherà una diminuzione della libido”, dice Streicher.

Soluzione: Se la stimolazione supplementare e lubrificante non stanno facendo effetto, bisognerà rivolgersi al ginecologo per il dolore che stai vivendo. Essi possono controllare l’eventuale presenza di infezioni e dare la giusta cura o dei suggerimenti su come rendere le cose più confortevoli. Se i problemi persistono, si consiglia di consultare un esperto di salute sessuale per un approccio più specializzato, dice Streicher.

Ti ritrovi in qualcuna di queste categorie o ci sono altri motivi per cui non vuoi fare l’amore?

Leggi anche

Perché gli uomini si masturbano

Donne sappiatelo: TUTTI GLI UOMINI SI MASTURBANO! Si, anche il tuo uomo che magari ti ...

2 commenti

  1. Purtroppo mia moglie non vuole farlo mai e lai va bene così ma a me no. Ne abbiamo già palato.

    • Già anche mia moglie non vuole mai farlo …. l’ultima volta è stato nel settembre 2016; ED IO INVECE NE AVREI UN GRANDE DESIDERIO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *