Home / Curiosità / Perché gli americani dicono “oh my gosh”

Perché gli americani dicono “oh my gosh”

Chi di noi quando è arrabbiato, o si sente esasperato non si lascia andare a volte, ad imprecazioni non molto ortodosse?

Ebbene gli americani sono noti per utilizzare come loro “espressione di sfogo” il termine “Oh my Gosh” che letteralmente significa: “Oh mio Dio”.

Molte persone però, ritengono che menzionare il nome di “Dio” come un’esclamazione non letterale (a meno che non si abbia visto Dio con i propri occhi) è da maleducati o addirittura blasfemi, ecco perché gli americani utilizzano al posto di God (Dio) la parola Gosh che significa comunque Dio, ma in questo caso non viene nominato direttamente, per via della modifica apportata alle due lettere finali, per cui non viene percepito come un’imprecazione.

 

Questa usanza di sostituire le parole in modo da non offendere nessuno, né apparire delle persone rabbiose viene chiamato “imprecazione tagliata”: si tratta di un’espressione eufemistica formata da errori di ortografia ed errori di pronuncia, creati appositamente allo scopo di sostituire una parte della parola che sarebbe profana, blasfema, o tabù, con un altro termine che riduce le caratteristiche sgradevoli del termine originale.

Alcuni esempi includono “darn” e “dang” (per maledetto), “heck” (per diavolo), “sugar” or “shoot” (per merda), “fudge”, “frick” o “fvck” (per cazzo).

Tuttavia bisogna tener presente che ci sono molti modi per essere più creativi nell’esprimersi che utilizzare necessariamente termini molto forti: a volte basta semplicemente fare un bel respiro profondo, contare fino a dieci o uscire a fare una passeggiata che tutta la negatività e la rabbia che ci si porta dentro sparisce.

Leggi anche

Perchè si chiama Hot Dog

Anche se la storia della salsiccia va molto indietro nel tempo basti pensare che venne citata ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *