Home / Animali / Perché il cane si morde la coda

Perché il cane si morde la coda

L’altra sera ci siamo fatti un sacco di risate grazie al mio cane Oscar, che girava velocemente su stesso, cercando di mordersi la coda!

E’ stata una scena davvero divertente, in quanto per quanti sforzi potesse fare, Oscar non riusciva a raggiungere la coda e ci guardava perplesso come a volerci chiedere perché non ci riuscisse.

Questo suo comportamento, mi ha incuriosita molto tanto da andare a ricercare le cause di questo particolare atteggiamento canino.

In realtà ho scoperto che se un cane ha spesso questo atteggiamento potrebbe in realtà essere il sintomo di alcuni problemi che vanno affrontati repentinamente!

Scopriamo quali sono!

MOTIVI PER I QUALI UN CANE SI MORDE LA CODA

Leggendo tra i vari siti e blog canini e parlando anche con il mio veterinario di fiducia, ho infatti scoperto che quando un cane si morde ripetutamente la coda, può indicare che ci sono dei problemi tra i quali:

Problemi della pelle

Se il tuo cane non ha mai manifestato un particolare interesse nel mordersi la coda, ma hai notato che improvvisamente gira vertiginosamente su sé stesso tentando di afferrare la sua coda, allora la prima cosa da fare è consultare il tuo veterinario.

Probabilmente il tuo cane ha avuto una reazione allergica cutanea o vi è qualche altro problema inerente alla pelle: polline, erbe e sostanze chimiche sono solo alcune delle cause delle comuni allergie cutanee nei cani.

Controlla anche che non vi siano ferite, strani gonfiori, delle croste, un po’ di sangue, oppure pus nella zona della coda.

Problemi alla ghiandola anale

Probabilmente non eri a conoscenza del fatto che il tuo cane avesse le ghiandole anali, fino a quando non hai sentito degli odori pungenti e non hai visto il tuo cane strofinarsi il didietro sul tappeto.

Il mordersi la coda può essere aggiunta all’elenco dei comportamenti che indicano la presenza di un problema anale.

Se il cane si morde la base della coda e la zona vicina, le ghiandole anali possono essere la radice del problema.

Questa è un’altra buona ragione per cui è necessaria una visita del veterinario.

Parassiti fastidiosi

Perché un cane insegue la sua coda?

Per arrivare ad alcuni parassiti fastidiosi!

Non a caso spesso, sulla parte posteriore del cane si trovano annidati numerosi parassiti che possono trovarsi sia all’esterno che all’interno.

Soprattutto le pulci possono annidarsi sulla coda, specialmente vicino alla parte inferiore, causando improvvisi pruriti.

aaa

Anche le tenie possono causare forti pruriti anali che fanno si che il vostro cane si morda freneticamente per cercare un po’ di sollievo.

Dolore cronico

In alcuni casi, il problema può essere un po’ più lontano dalla coda.

Alcuni cani che soffrono di dolore all’anca o di qualche altra anomalia scheletrica o spinale, possono manifestare il loro dolore attraverso ripetuti morsi alla coda.

A volte, i tessuti fibrosi rimasti dopo la procedura legata al taglio della cosa possono portare a dolori, nevrosi e infiammazione.

Problemi comportamentali

In alcuni casi il modo di dire “una mente inattesa è il parco giochi del diavolo” si adatta perfettamente anche al mondo dei cani.

Se lasci il tuo cane a casa solo per la maggior parte del giorno, potrebbe non avere modo di rilasciare l’energia repressa a causa della mancanza di esercizio fisico e di stimolazione mentale.

In tal caso, una coda può improvvisamente diventare un metodo d’intrattenimento intrigante.

Frustrazione, noia, stress e ansia sono altre emozioni che possono portare un cane a mordersi la coda e a volte può sfociare in un disturbo ossessivo.

Comportamento giocoso

I cuccioli percepiscono il mondo intorno a loro come un grande parco giochi pieno di stimoli divertenti.

Il tuo cucciolo può essere attratto da una foglia soffiata dal vento, dai tuoi scarponi sciolti o dal movimento di una farfalla.

Allo stesso modo, il cucciolo può trovare divertente rincorrere la sua coda perché la ritiene un giocattolo.

Di solito, i cuccioli supereranno questo comportamento una volta imparato che si tratta della loro coda e passano così a giochi più intriganti.

Quindi osserva bene il comportamento del tuo cane, puoi imparare a capire se c’è qualcosa che non va!

In ogni caso stai tranquillo!

Basteranno dei piccoli accorgimenti, tra cui: migliorare l’igiene del tuo cane, eliminare possibili fonti allergiche, fare attenzione e curare le piccole ferite e vedrai che il tuo cane non si morderà più freneticamente la coda.

 

aaa

Leggi anche

Perché le giraffe hanno il collo lungo

Tutti sanno che cosa rende la giraffa un animale così particolare. Ma hai mai provato ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *