Home / Animali / Perché il gatto dorme sopra il padrone

Perché il gatto dorme sopra il padrone

Sono in molti ad avere un gatto come animale domestico, ben consci del fatto che si tratta dell’animale più indipendente, e che non si lascia educare tanto facilmente nè si abbandona ad effusioni e grandi dimostrazioni d’affetto verso il suo padrone.

Tuttavia, spesso lo troviamo che vuole appisolarsi sul nostro letto, o durante la notte lo vediamo venire a dormire accanto a noi.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Questo comportamento deriva da due fattori:

1. il gatto appartenendo alla famiglia dei felini e dunque di un animale che vuole comandare, deve essere sempre vigile e attento ai pericoli che potrebbero minacciare l’equilibrio del proprio territorio. Ecco perché anche durante il riposo hanno bisogno di collocarsi in una posizione che gli permette di dominare il territorio e di avere un’ampia visibilità in modo da essere pronto ad agire nel momento in cui dovesse presentarsi un pericolo.

2. ovviamente il letto è per il nostro gatto una più morbida cuccia che ovviamente durante l’inverno diventa un posto caldo dove si sente tranquillo e sicuro dai pericoli esterni.

Leggi anche

Perché i cani quando si accoppiano non si staccano

Diciamoci la verità: i nostri amici pelosi sono spesso “su di giri” e quante volte nostro malgrado, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *