Home / Animali / Perché i gatti fanno le fusa

Perché i gatti fanno le fusa

Quante volte durante il giorno sentiamo il nostro gatto fare le fusa, e puntualmente ci ritroviamo a chiederci il perché di quel particolare suono.

Nessuno sa con certezza il motivo per il quale gatti fanno le fusa, anche se ci sono molte ipotesi al riguardo.
Una prima ipotesi è ovvia: i gatti sembrano fare le fusa quando sono contenti e si sentono bene. Ma non è sempre così infatti alcuni gatti fanno le fusa anche quando hanno fame, sono feriti, o spaventati.

Ma c’è un’ipotesi che sta prendendo sempre più forza che afferma che fare le fusa frequentemente da parte di un gatto stimolerebbe la rigenerazione ossea, sì, hai letto bene: la rigenerazione ossea!

Un gatto per fare le fusa utilizza la laringe e i muscoli del diaframma, sia quando inspirano che espirano, anche se non è ancora ben chiaro come il sistema nervoso centrale generi e controlli queste contrazioni.

I primi studi effettuati su questo tipo di comportamento felino affermavano che in realtà si trattava di un modo di comunicare tra i gatti, ma venne subito abbandonata come ipotesi in quanto il suono delle fusa viene effettuato ad una frequenza e ad un volume troppo basso affinché il suono possa viaggiare lontano.

Le fusa vengono spesso associate a situazioni sociali positive ad esempio quando il gatto è contento o vuole esprimere affetto nei confronti di qualcuno, ma spesso vengono emesse anche quando un gatto è ferito, malato o in fin di vita.

Alcuni veterinari hanno osservato i gatti che si trovano uno accanto all’altro e che facevano le fusa se uno dei due era ferito (un comportamento definito “terapia delle fusa”), che aveva un effetto calmante per il dolore del loro amico, anche se la letteratura scientifica sull’argomento è scarsa.

Oltre ad essere un calmante per il gattino ferito, la “terapia delle fusa” può avere proprietà curative sulle ossa. I gatti domestici emettono le fusa ad una frequenza di circa 26 Hertz, in una gamma che promuove la rigenerazione tissutale. Questo concetto non è così folle come sembra: questi esercizi gutturali hanno un forte impatto sulla salute delle ossa in quanto le ossa rispondono alla pressione diventando più forti.

Nel loro ambiente naturale, i gatti spendono un sacco di tempo in giro in attesa di cacciare, così facendo le fusa possono stimolare le ossa in modo che essi non diventino deboli o fragili.
In effetti, dispositivi per riprodurre le vibrazioni delle fusa dei gatti sono stati brevettati per un potenziale utilizzo nella terapia, e alcuni ricercatori hanno proposto l’uso di piastre vibranti collocate ai piedi degli astronauti durante i voli spaziali per aiutarli a mantenere la densità ossea.

I gatti non utilizzano le fusa quindi solo per un determinato scopo o uso: “Tutti i comportamenti dipende dalla storia, il contesto e le aspettative,” afferma Tony Buffington, un esperto di gatti e famoso veterinario presso l’Ohio State University. “Quindi è da ingenui pensare che i gatti possono fare le fusa solo per un motivo: è come pensare che la gente può solo ridere per un motivo”.

Gli esseri umani possono ridere di gioia, per esprimere gentilezza, se sono sorpresi, o si sentono a disagio o se sono divertiti per qualcosa; solo il contesto potrà rivelare il motivo della risata.

Allo stesso modo Buffington afferma che se si vuol conoscere il reale motivo del perché il nostro gatto in quel momento stia facendo le fusa basterà prestare attenzione al loro comportamento.

Sei appena arrivato a casa e vieni accolto dal tuo gatto che si sfrega contro la tua gamba facendo le fusa? E’ indice del fatto che è contento di vederti.
Il tuo gatto sale sul letto mentre stai dormendo e inizia a fare le fusa? Probabilmente si sente al riparo e al sicuro.
E’ ora di cena e il tuo gatto si aggira per la cucina facendo le fusa con insistenza? Sicuramente è affamato!

Insomma quali che siano i motivi certo è che a volte non c’è niente di più bello che stendersi sul divano con il proprio gatto e rilassarsi con lui al suono delle sue fusa!

Leggi anche

Perché il cane si morde la coda

L’altra sera ci siamo fatti un sacco di risate grazie al mio cane Oscar, che ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *